Questo sito utilizza cookie di Google per generare rapporti sulla visualizzazione delle pagine del sito web.
Per saperne di più sull'utilizzo dei cookie fare clic qui.
Facendo clic su "Acconsento", scorrendo la pagina o facendo clic su qualsiasi suo elemento, viene autorizzato l'uso dei cookie.
Acconsento
INFORMATIVA ESTESA SUI COOKIE (3 giugno 2015)

Premessa: che cosa sono i cookie e a che cosa servono
Un "cookie" è un file di testo che il sito web visitato invia al dispositivo dell'utente (computer, smartphone o tablet).
Ha lo scopo di riconoscere il dispositivo visitante fornendo all'utente vari servizi (ad esempio le preferenze di navigazione o l'accesso ad aree riservate) o di fornirgli informazioni personalizzate in funzione delle pagine visitate.

Tramite il sito PRB viene installato il normale cookie di Google Inc. per la misurazione delle visite e la generazione dei report (Google Analytics).

I cookie possono essere eliminati dal dispositivo seguendo le funzioni standard del browser in uso.


Leggi l'informativa sulla privacy di Google Analytics

PROGRESSIVE REDESIGN BENEFIT



Banca d'Alba

Digitalizzazione di documenti, processi e Sportello Digitale (2007-2010)




Banca d’Alba nasce nell’ottobre del 1998 dalla fusione di tre Casse Rurali e Artigiane fondate alla fine del XIX secolo: Diano d’Alba (1895), Gallo di Grinzane Cavour (1900) e Vezza d’Alba (1899). È una banca di credito cooperativo, ossia una banca fondata sulle relazioni e orientata alla persona.

Banca d'Alba ha un consistente numero dei soci: 49.000 su un totale di circa 130.000 clienti; 14.000 attivamente impegnati a seguire l'attività bancaria, ad esempio partecipanti all'Assemblea che si tiene a maggio. I soci sono, a tutti gli effetti, i proprietati della Banca, e hanno aspettative superiori a quelle di un normale cliente.

Banca d'Alba aveva la necessità di mantenere viva la relazione con i clienti (e soci) nonostante un momento di crisi economica e di allontanamento dalle filiali, e per questo ha iniziato il progetto di trasformazione digitale.

VIDEO DI SINTESI DEL PROGETTO







Se avessi chiesto ai miei clienti che cosa desideravano, mi avrebbero risposto: "Un cavallo più veloce" - Henry Ford