Questo sito utilizza cookie di Google per generare rapporti sulla visualizzazione delle pagine del sito web.
Per saperne di più sull'utilizzo dei cookie fare clic qui.
Facendo clic su "Acconsento", scorrendo la pagina o facendo clic su qualsiasi suo elemento, viene autorizzato l'uso dei cookie.
Acconsento
INFORMATIVA ESTESA SUI COOKIE (3 giugno 2015)

Premessa: che cosa sono i cookie e a che cosa servono
Un "cookie" è un file di testo che il sito web visitato invia al dispositivo dell'utente (computer, smartphone o tablet).
Ha lo scopo di riconoscere il dispositivo visitante fornendo all'utente vari servizi (ad esempio le preferenze di navigazione o l'accesso ad aree riservate) o di fornirgli informazioni personalizzate in funzione delle pagine visitate.

Tramite il sito PRB viene installato il normale cookie di Google Inc. per la misurazione delle visite e la generazione dei report (Google Analytics).

I cookie possono essere eliminati dal dispositivo seguendo le funzioni standard del browser in uso.


Leggi l'informativa sulla privacy di Google Analytics

PROGRESSIVE REDESIGN BENEFIT



BCC Monastier

2005 - 2006


La Banca di Credito Cooperativo di Monastier e del Sile è nata nel 2000 dalla fusione della B.C.C. di Monastier e dalla B.C.C. del Sile ma fin dal 1908 crediamo nei valori “che contano” senza fini di speculazione privata.

Assicuriamo un servizio finanziario innovativo e di qualità a favore dei Soci, dei clienti e delle comunità locali, promuovendone il benessere e lo sviluppo; amministriamo fiducia, relazione e innovazione con i nostri soci e clienti offrendo tutti i servizi di credito, consulenza e investimento di una banca moderna, dinamica, efficiente ma con una marcia in più: tutta la passione e l’impegno di cui siamo capaci.

Con una attenzione particolare per le famiglie, le piccole imprese e le realtà solidali, impiegando le risorse laddove le raccogliamo, con l’obiettivo di produrre utilità e vantaggi di natura economica, sociale e culturale a beneficio della collettività.

E vogliamo essere un’impresa a proprietà diffusa, espressione di capitalismo popolare e comunitario stabilendo un legame pieno e permanente con il territorio e promuovendo lo sviluppo sostenibile delle imprese, prestando attenzione alla qualità dell’ambiente e della vita.

PROBLEMA


La BCC di Monastier necessitava di:

  • Velocizzare e semplificare la gestione delle comunicazioni fax e dei flussi di lavoro
  • Ridurre l’utilizzo di carta
  • Ottimizzare i risultati


SOLUZIONE


Dopo approfonditi incontri e una interessante visita alla BCC Agro Bresciano, nel 2005 BCC Monastier avvia il progetto di digitalizzazione dei documenti e dei flussi di lavoro con questi obiettivi:

  • Gestire digitalmente le comunicazioni fax e la corrispondenza in entrata/uscita
  • Digitalizzare i documenti trattati dalle filiali nelle operations
  • Digitalizzare i documenti in uso in alcuni processi direzionali e di supporto

Lo snellimento e la velocizzazione operativa viene ottenuta grazie a:

  • Tecnologia GDD
  • Centraline Open Channel e Maxfile
  • Alcune personalizzazioni realizzate “ad hoc”.

La banca ha la tendenza a sviluppare quanto più possibile in autonomia, infatti dopo l’installazione e alcune personalizzazioni, il progetto prosegue in autonomia.

A differenza di quanto da noi suggerito, la banca implementa una struttura accentrata che digitalizza per conto delle filiali i documenti trattati: in sostanza, le filiali inviano i documenti cartacei a questa struttura centrale, la quale li digitalizza e li rende disponibili. Le filiali, consultano i documenti utilizzando WebGDD.

La banca sviluppa inoltre una soluzione per la gestione del protocollo in ingresso e in uscita.


VANTAGGI


  • Risparmi di tempo operativo e carta nella gestione della corrispondenza, grazie alla circolazione digitale dei documenti.
  • Garanzia di reperimento dei documenti organizzate in pratiche per il cliente.